Sei in Archivio

NEW YORK

Usa: è italiano turista ucciso a pugni nel Bronx

Residente in Svizzera, lavorava in compagnia di assicurazioni

24 maggio 2014, 22:05

(ANSA) - NEW YORK, 24 MAG - E' cittadino italiano residente in Svizzera l'uomo ucciso nel Bronx, a New York, in seguito a un pugno sferrato da un giovane che lo ha fatto cadere e battere la testa sul marciapiede. Lo confermano le autorità italiane, che all'inizio avevano escluso che fosse un connazionale. Oliver Patrick D'Orio, madre italiana, 37 anni, viveva a Zurigo e lavorava per una compagnia di assicurazioni. La scena dell' omicidio ripresa da una telecamera di sorveglianza è sul sito del New York Post.

© RIPRODUZIONE RISERVATA