Sei in Archivio

Ciclismo

Montagna Pantani, show di Aru

A Montecampione il sardo dell'Astana stacca tutti. Uran arriva a 42'' ma conserva la maglia rosa.

25 maggio 2014, 19:20

Montagna Pantani, show di Aru
Grande spettacolo a Montecampione, la "Montagna Pantani" del Giro d'Italia 2014.

Il sardo dell'Astana Fabio Aru, dato come possibile sorpresa della vigilia dagli addetti ai lavori, si è imposto sull'arrivo in salita della quindicesima tappa della corsa rosa, staccando tutti gli altri scalatori e uomini di classifica.

Uran Uran, ancora in maglia rosa, ha limitato i danni, perdendo 42'' ma guadagnandone 31'' su Cadel Evans, secondo della generale a 1'03''. Bene Quintana, a 22'' dal vincitore di giornata.

Lunedì giorno di riposo, mentre martedì sarà il giorno del tappone con Gavia e Stelvio (a meno di problemi meteo), con arrivo in Val Martello.

ORDINE D'ARRIVO: 
Fabio Aru (Team Astana) in 5h33'06"" alla media di 40,528 km/h 
Fabio Duarte (Team Colombia) a 21" 
Nairo Quintana (Team Movistar) a 22" 
 
CLASSIFICA GENERALE: 
Rigoberto Uran (Omega Pharma Quick Step) 
Cadel Evans (BMC) a 1'03" 
Rafal Majka (Tinkoff Saxo) a 1'50"

Montagna Pantani, show di Aru