Sei in Archivio

ROMA

Rafforzate misure di sicurezza alla Sinagoga di Roma

Anche ad ambasciata Israele. Decisione dopo attentato in Belgio

25 maggio 2014, 20:19

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Innalzate a Roma le misure di sicurezza alla Sinagoga e all'ambasciata israeliana dopo l'attentato al museo ebraico di Bruxelles. In maniera preventiva è stata rafforzata la sorveglianza anche ad altri obiettivi israeliani ritenuti "sensibili" nella Capitale. Da questa mattina oltre alla vigilanza fissa è stata aumentata anche quella mobile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA