Sei in Archivio

MOSCA

Ucraina, Medvedev in Crimea provocazione deliberata

Ministro Esteri Kiev, contraddice auspicio Putin per voto sereno

25 maggio 2014, 17:47

(ANSA) - MOSCA, 25 MAG - Kiev ha criticato la visita del premier russo Medvedev in Crimea come una "provocazione deliberata con lo scopo di destabilizzare la situazione in Ucraina". Una visita, sostiene il ministero degli Esteri, "in contraddizione con l'interesse dichiarato dal presidente Putin allo svolgimento di elezioni in una atmosfera pacifica e calma".

© RIPRODUZIONE RISERVATA