Sei in Archivio

NAPOLI

Fisco: sequestrati 4 milioni a imprenditore del Napoletano

Provvedimento dopo accertamenti su dichiarazione dei redditi

26 maggio 2014, 14:12

(ANSA) - NAPOLI, 26 MAG - Beni per 4,2 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza all'imprenditore Aniello Cesaro, di Sant'Antimo (Napoli), fratello dell'ex Presidente della Provincia di Napoli, Luigi, deputato di Forza Italia, totalmente estraneo alla vicenda. Il provvedimento è stato emesso dopo una verifica nei confronti della società di costruzioni facente capo allo stesso Cesaro. Sotto la lente anche alcuni elementi passivi, relativi a consulenze, lavori edili e prestazioni di servizi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA