Sei in Archivio

Top news

Thohir spegne le polemiche

26 maggio 2014, 10:20

Thohir spegne le polemiche
Ci pensa Thohir a spegnere, sul nascere, la polemica con Moratti: "Ho parlato con Massimo Moratti di ogni cosa appena sono arrivato a Londra. Quello che penso è che ci sia stato un malinteso. In realtà non ho mai detto che la società Inter non è sana. Quello che ho detto è che dobbiamo essere più sani. Questo è quello che pensa anche Moratti".

Il tycoon conferma la sua volontà di avere Moratti al fianco: "Non ho mai avuto il desiderio di avere il 100% del club. Non voglio questo, perché, in ogni mio business, ho sempre dei partner locali. E quindi avere Massimo Moratti e la sua famiglia come partner è incredibile perché porta vantaggi importanti. La famiglia Moratti ha la migliore reputazione, una grandissima rispettabilità e poi c'è quello che Moratti ha fatto negli ultimi 18 anni...".

Intanto l'Inter è al lavoro per chiudere con Tom Ince, figlio di Paul (uno dei grandi colpi dell'era Moratti). Insomma, tutto chiarito, c'è da pensare al mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA