Sei in Archivio

Formula 1

Rosberg vola, Alonso solo settimo

A Hockenheim il tedesco della Mercedes ottiene la quinta pole stagionale. Alonso chiude settimo, incidente per Hamilton.

19 luglio 2014, 17:40

Rosberg vola, Alonso solo settimo
La Mercedes mette il suo sigillo anche su Hockenheim.
 
Nico Rosberg ottiene la pole position sul circuito tedesco con il tempo di 1'16"540. Per il tedesco è la quinta pole stagionale, per la Mercedes la nona su dieci appuntamenti del Mondiale.
 
In prima fila, alle spalle di Rosberg, si piazza la Williams di Valtteri Bottas (1'16'579), davanti al compagno di scuderia Massa.
Quarto tempo per l'ottimo danese Magnussen (McLaren) davanti alle Red Bull di Daniel Ricciardo e Sebastian Vettel.
 
Male le Ferrari. Alonso chiude settimo a oltre 1" da Rosberg mentre Raikkonen fallisce l'accesso alla Q3 e si deve accontentare di un misero dodicesimo tempo.
 
La prima sessione di qualifiche è stata momentaneamente interrotta a 7 minuti dalla fine per un incidente occorso a Lewis Hamilton che ha perso il controllo della sua Mercedes proprio all'ingresso del Motodrom, andando a sbattere contro le barriere. Nessun problema per il pilota ma la vettura è andata distrutta. L'inglese scatterà dalla 16ª posizione in griglia. 
 
Il responsabile Mercedes Toto Wolff ha comunicato che l'incidente è stato causato da un problema ai freni: "Lewis sta bene, è stato un problema a un disco. E' un po' arrabbiato in vista della gara e un po' scioccato per la botta, ma sta bene".

Rosberg vola, Alonso solo settimo