Sei in Archivio

Formula 1

Raikkonen: "Strategia? Niente da dire"

Kimi smentisce di essersi lamentato con il muretto della Ferrari: "C'era traffico e mi si è rotta un'ala. Sono stato ritardato da questo".

20 luglio 2014, 19:40

Raikkonen:
Altro weekend frustrante per Kimi Raikkonen, undicesimo e doppiato al termine del Gran Premio di Germania.

"Sono rimasto bloccato all'inizio - rileva a fine gara il finlandese della Ferrari -. Ci sono stati diversi contatti e c'erano pezzi ovunque, poi mi si è anche rotta un'ala. A parte questo la macchina andava molto bene, ma il fatto di avere l'ala rotta mi ha danneggiato".

Kimi smentisce poi di essersi lamentato per la strategia stabilità dal muretto del Cavallino per la sua gara: "Non credo ci sia da parlarne, non si poteva fare molto di diverso. Sono rimasto bloccato nel traffico ed è stato questo a rallentarci, sulla strategia invece non ho nulla da eccepire".

Raikkonen: