Sei in Archivio

Calciomercato

Juve, se parte Vidal c'è Guarin

Lo United alza l'offerta a 60 milioni, ingaggio faraonico per il cileno. Bianconeri in contatto con il colombiano.

28 luglio 2014, 11:00

Juve, se parte Vidal c'è Guarin
In attesa di un summit tra le parti, Vidal continua ad essere al centro del mercato. Il Manchester United non molla, anzi spinge sempre di più per convincere il cileno a lasciare i bianconeri e trasferirsi in Premier League. Secondo la Gazzetta dello Sport, il club inglese avrebbe alzato la propria offerta a ben 60 milioni di euro. Faraonica anche la proposta nei confronti del giocatore che arriverebbe a guadagnare ben otto milioni di euro (più bonus) a stagione. L'accordo sarebbe quadriennale.

La Juventus, come ribadito più volte da Marotta, non ha intenzione di cedere Vidal ma, davanti a certe cifre, potrebbe anche cambiare idea. Per tale motivo, il club bianconero sarebbe già al lavoro per trovare la giusta alternativa al cileno. Il nome giusto sarebbe quello di Guarin. Già vicino alla Vecchia Signora lo scorso mese di gennaio (scambio con Vucinic sfumato all'ultimo secondo), il colombiano è in uscita dall'Inter e ha sempre fatto sapere di gradire la soluzione bianconera.

Un eventuale addio di Vidal porterebbe, di fatto, alla conferma di Pogba. Molto dipenderà dall'incontro tra Marotta e Vidal, in cui si parlerà, sicuramente, anche dell'offerta dei Red Devils. Sarà importante anche il parere di Allegri.

Juve, se parte Vidal c'è Guarin