Sei in Archivio

Calciomercato

Il Psg tira la cinghia: "No a Di Maria"

"L'argentino del Real Madrid è troppo caro", ha spiegato il patron Nasser Al-Khelaifi.

07 agosto 2014, 16:20

Il Psg tira la cinghia:
E chi se lo aspettava? Anche al Paris Saint-Germain a volte devono fare dei 'sacrifici' e rinunciare a sborsare una quantità stellare di quattrini per un giocatore, pur forte che sia.
 
Niente Angel Di Maria, l'argentino per Nasser Al-Khelaifi può anche rimanere al Real Madrid. E la questione è prettamente economica, come spiegato dal presidente del Psg durante la conferenza stampa di presentazione di un altro oneroso acquisto, David Luiz: "Abbiamo parlato con Perez, ma è troppo caro anche per noi e quindi abbiamo stoppato la trattativa".
 
Sicuramente nelle intenzioni dell'imprenditore qatariota c'è quella di far calare il prezzo del cartellino, visto che ormai l'ala 26enne sembra destinata a lasciare i 'blancos'.

Il Psg tira la cinghia: