Sei in Archivio

Ciclismo

Colpo Tinkoff-Saxo, preso Sagan

L'esuberante slovacco lascia la Cannondale dopo 4 anni.

08 agosto 2014, 12:40

Colpo Tinkoff-Saxo, preso Sagan
La Tinkoff-Saxo annuncia ufficialmente che Peter Sagan si unirà al team nel 2015. La star slovacca e la Tinkoff-Saxo hanno firmato un contratto di 3 anni con l'ambizione condivisa di rafforzare ulteriormente la squadra e di portare il tre volte vincitore maglia verde ad un livello ancora più importante.
 
Bjarne Riis afferma che Sagan aveva molti pretendenti, ma il team manager è certo che la combinazione Tinkoff-Saxo e Peter Sagan è la scelta giusta per ambire a grandi vittorie per i prossimi anni.
 
"Siamo felici e orgogliosi di presentare e accogliere Peter Sagan nel team 2015 con un contratto triennale. Peter è senza dubbio già uno dei più grandi talenti e uno dei più grandi personaggi del ciclismo. Ha una mentalità vincente, lui è sempre presente e attivo nei finali di tappa e, senza dubbio, ha il talento per portare a casa molte vittorie” dice Bjarne Riis.
 
Del nuovo accordo è molto soddisfatto anche Oleg Tinkov, proprietario della squadra, che ha fortemente voluto Peter Sagan alla Tinkoff-Saxo.
 
"Peter Sagan è un grande corridore ed è un onore averlo nel nostro team. Credo che Tinkoff-Saxo sia la migliore squadra per Peter e io sono assolutamente sicuro che vincerà molto con noi. Sono entusiasta", conclude Oleg Tinkov, accogliendo il campione slovacco.
 
Peter Sagan, come velocista e specialista di pavè e Classiche, nonostante la giovane età, si è già imposto vittoriosamente in numerose gare tra cui tre vittorie di fila nella classifica a punti del Tour de France, sette vittorie di tappa nei Grandi Giri e diverse corse di un giorno. Ma Bjarne Riis vede ulteriori potenzialità e margini di miglioramento per il campione slovacco di 24 anni.
 
“Anche per me sarà eccitante lavorare con Peter. Ha un enorme talento ed è già molto forte, ma credo che abbia ancora più potenziale di quello che abbiamo visto finora. Ha ancora molto da imparare circa gli aspetti tattici del ciclismo per ottimizzare al meglio le sue capacità, ma credo che siamo sicuramente in grado di farlo. Avremo una squadra molto forte il prossimo anno per sostenerlo e per puntare a grandi vittorie", conclude Bjarne Riis.

Colpo Tinkoff-Saxo, preso Sagan