Sei in Archivio

SOCCORSI

Ultraleggero precipita a Varsi: un morto e un ferito grave

Il velivolo era partito da Bergamo per l'isola d'Elba

09 agosto 2014, 11:32

Ultraleggero precipita a Varsi: un morto e un ferito grave

E' scattato l'allarme intorno a Varsi, questa mattina,per la segnalazione di un velivolo (dalle prime informazioni un ultraleggero) precipitato nella zona.

Carabinieri, 118 e vigili del fuoco sono stati impegnati nelle ricerche insieme a volontari dei dintorni.

Il velivolo è stato poi  localizzato nella zona del Monte Dosso, in località Peracchi. Per i soccorsi sono intervenuti sia l'elicottero del Soccorso alpino (con base a Pavullo) sia quello del 118 di Parma. I soccorsi non sono stati semplici: è stato utilizzato un verricello.

I passeggeri erano due, e in un primo tempo si era diffusa la voce che il velivolo fosse partito dall'isola d'Elba: in realtà quella era la destinazione di un volo partito dal Bergamasco.

Ore 11 - Purtroppo il quadro dell'incidente è tragico: una delle due persone è morta, e l'altra è in condizioni molto gravi.

La ricostruzione del tragico incidente - Un aereo ultraleggero con a bordo due persone è precipitato nel Parmense, nella zona di Varsi di Parma e del Monto Dosso. Lo riferisce il Saer, il Soccorso alpino e speleologico Emilia-Romagna, secondo cui delle due persone a bordo del velivolo una è deceduta.
Sul posto - spiega il Saer - sono stati inviati uomini del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, Elipavullo, Eliparma, Vigili del Fuoco e Soccorso alpino
Sul velivolo, localizzato nella zona del Monte Dosso, viaggiavano due uomini. Uno dei due è deceduto nella caduta dell’ultraleggero, l’altro è stato condotto in codice 3, ossia in gravi condizioni, all’Ospedale Maggiore di Parma dove è ricoverato in rianimazione.
A quanto si è appreso l’aereo sembra partito da Capriate, nel Bergamasco, in direzione dell’Isola d’Elba. E sia la vittima che il ferito sono di origine bergamasca, entrambi di 51 anni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA