Sei in Archivio

Basket

Basket: Italia peggio del Libano

La nazionale di basket ha perso quindici posizioni ed è precipitata al trentaseiesimo posto del ranking FIBA.

18 settembre 2014, 15:00

Basket: Italia peggio del Libano
Un crollo verticale, probabilmente senza precedenti, a causa dell'assenza ai Mondiali. L'Italia del basket perde 15 posizioni e precipita al 36° posto del ranking FIBA, alle spalle anche di nazioni come Giordania, Uruguay, Libano e Costa d'Avorio. Il motivo, come detto, è l'assenza alla rassegna iridata ed a nulla è valso l'ottimo cammino nel girone di qualificazione ad Eurobasket 2015, come rileva basketissimo.com.
 
Al vertice di questa classifica, e non è certo una sorpresa, troviamo gli Stati Uniti, davanti a Spagna, Argentina, Lituania e Francia. Cioé le formazioni protagonisti degli ultimi anni nel basket mondiale, capaci di salire con una certa costanza sul podio (o nelle vicinanze) nelle rassegne continentali o iridate. La nazione che ha guadagnato il maggior numero di posizioni è stato il Senegal (+11), seguito da Repubblica Dominicana e Messico.
 
Le prime 10 posizioni del ranking FIBA:
 
1. Stati Uniti 1040,0 punti
2. Spagna 705,0
3. Argentina 455,0
4. Lituania 447,0
5. Francia 360,0
6. Russia 353,0
7. Serbia 344,0
8. Turchia 284,0
9. Brasile 277,0
10. Grecia 226,0
...
36. ITALIA 23,0

Basket: Italia peggio del Libano