Sei in Archivio

Sissa Trecasali

Inaugurato a Coltaro l'ambulatorio medico

Una struttura nata a tempo di record. Acquistato e allestito dalla Comunalia in soli quattro mesi

di Cristian Calestani -

19 settembre 2014, 23:04

Inaugurato a Coltaro l'ambulatorio medico

In quattro mesi l’ambulatorio medico di Coltaro è diventato realtà e così la frazione del Comune di Sissa Trecasali e i paesi vicini potranno continuare a contare sulla presenza del medico in paese. E’ stato inaugurato il nuovo ambulatorio medico di piazza Gramsci a Coltaro, acquistato e allestito grazie all’impegno della Comunalia di Coltaro. «E’ una giornata storica per il nostro piccolo ente – le parole del presidente della Comunalia Angelo Mori -. Abbiamo l’orgoglio e la soddisfazione di essere passati dalle parole ai fatti in tempi record. Solo il 27 aprile scorso con voto pressoché unanime degli utenti fu approvato l’intervento e in appena 3 mesi si sono compiuti tutti i passaggi burocratici necessari e predisposti i complessi atti amministrativi da parte dell’ente venditore, l’Asp di Fidenza, e dell’ente acquirente, la Comunalia, fino all’acquisizione dell’immobile da parte nostra con rogito il 30 luglio».
«Mezzora dopo la stipula dell’atto d’acquisto – ha ricordato Mori con grande orgoglio – il progetto di ristrutturazione dell’appartamento e di trasformazione in ambulatorio, preparato dai nostri tecnici guidati dal geometra Stefano Mantovani, è stato presentato all’ufficio tecnico del Comune ed in soli 45 giorni i locali sono stati sistemati ed ora sono pronti all’uso».
«Tante sono le persone da ringraziare: innanzitutto i consiglieri che hanno lavorato sodo e gratuitamente mettendo a disposizione le loro conoscenze e le loro esperienze professionali e poi ancora i professionisti incaricati, le aziende e gli artigiani locali tra i quali in modo particolare la famiglia di Giorgio Moreni per la donazione degli impianti idraulici, la ditta Gasparro per una parte degli impianti elettrici, i falegnami, i muratori e gli imbianchini. Un ringraziamento va anche all’attuale amministrazione comunale e ai tecnici del Comune che hanno collaborato efficientemente così come alla precedente amministrazione del vecchio comune di Sissa che ha fortemente creduto in questo nostro progetto». Numerose le autorità intervenute al taglio del nastro e alla benedizione da parte del parroco don Giacomo Bocchi. «Bisogna essere orgogliosi di far parte della Comunalia – ha detto il sindaco di Sissa Trecasali Nicola Bernardi -. Quello che si è fatto a Coltaro è qualcosa di straordinario e l’amministrazione sarà sempre a sostegno dello spirito di comunità che accompagna questi progetti». Complimenti sono arrivati anche dalla direttrice di Asp Maria Teresa Guarnieri che ha parlato di un «bellissimo progetto nel quale una realtà di volontari ha recuperato risorse da mettere a servizio della comunità» e dalla direttrice dell’Usl di Fidenza Maria Rosa Salati, «a Coltaro è emersa una straordinaria capacità di fare con la quale creare opportunità per crescere», oltre che dal medico operativo a Coltaro, la dottoressa Silvia Cantoni.