Sei in Archivio

Langhirano

Dissesto, appello della montagna. «Poche risorse»

Ieri l'incontro con il direttore generale della Protezione civile regionale. Bodria ha evidenziato che ci sono ancora molte famiglie lontano da casa

20 settembre 2014, 12:56

Dissesto, appello della montagna. «Poche risorse»

La giunta dell’Unione Montana, con i sindaci del comprensorio, ha incontrato ieri a Langhirano la Protezione Civile e un gruppo di parlamentari regionali per discutere del grave stato di dissesto che dal 2013 interessa la montagna.
Un dato più degli altri ha rappresentato il punto di partenza della discussione: «C’è bisogno di risorse» ha spiegato il sindaco di Langhirano Giordano Bricoli introducendo l’incontro.
«Oggi ci riuniamo con i parlamentari e con il direttore generale della Protezione civile regionale per portare alla loro attenzione la nostra situazione – ha sottolineato Bricoli -: attendiamo risposte dal Governo».
A entrare nel dettaglio è stato Amilcare Bodria, sindaco di Tizzano, comune gravemente colpito dal dissesto idrogeologico: «Vogliamo che in Parlamento - ha detto - giungano la nostra preoccupazione e il nostro lamento: il nostro comprensorio non ha ricevuto opportune coperture finanziarie sia nel settore pubblico che privato.(...) E soprattutto ci sono ancora tante famiglie fuori casa».
G. C.

..................Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma