Archivio

Moto

Rossi ancora in corsa per il Mondiale

... "ma quello per il secondo posto tra me, Lorenzo e Pedrosa", scherza il centauro di Tavullia.

15 ottobre 2014, 13:20

Rossi ancora in corsa per il Mondiale
In Giappone Marc Marquez si è laureato campione per il secondo anno consecutivo: risultato prevedibile, per questo gli avversari possono viverla più serenamente.

Come Valentino Rossi, che però prende giustamente sul serio il prosieguo della MotoGp lanciando la sfida ai suoi due avversari: "C'è un secondo campionato fra me, Lorenzo e Pedrosa e sono preoccupato perché Jorge è veloce. Dobbiamo dare il massimo. Amo Phillip Island e Sepang, ma tre gare di fila sono sempre difficili e un buon inizio è molto importante".

Nella settimana precedente al Gp di Australia, il 'Dottore' commenta circuito e stato di forma suo e della sua Yamaha: "Mi piace molto il Gp d'Australia e voglio fare una buona gara qui, anche perché la maggior parte del mio team è australiano. Voglio tornare sul podio e provare a vincere di nuovo. Stiamo lavorando bene, mi piace il circuito e la Yamaha sta andando forte, quindi penso che ce la possiamo fare. Sono in buona forma, quindi sarà una battaglia divertente".

Infine torna sulla gara in 'Sol Levante': "Il podio in Giappone è stato un altro risultato positivo, soprattutto perché ho fatto bene durante tutta la gara ed ero molto vicino a Marquez e Jorge. Abbiamo tenuto un ritmo molto elevato la moto andava alla grande".

Rossi ancora in corsa per il Mondiale