Archivio

Ottawa

Sparatoria nel Parlamento canadese

22 ottobre 2014, 19:05

Sparatoria nel Parlamento canadese

Un uomo ha sparato con un fucile fuori e dentro il Parlamento canadese a Ottawa, uccidendo un soldato all'esterno dell'edificio. L'attentatore è stato ucciso. Il premier Stephen Harper ha lasciato il palazzo. Ieri un soldato canadese era stato ucciso e uno ferito da un estremista islamico a sua volta ucciso. 

Sono due (non tre come emerso in un primo momento) le sparatorie avvenute nel complesso governativo canadese di Parliament Hill. La polizia federale, le Giubbe rosse, ha smentito che colpi di arma da fuoco siano stati esplosi davanti al centro commerciale di Rideau, confermando invece le sparatorie al Parlamento e al War Memorial. 

Si pensa che l'attentatore avesse uno o più complici sul tetto del Parlamento. Attorno alle 20,20 ora italiana la polizia canadese ha riferito che l'operazione era ancora in corso. 

Il video dell'attentato "in diretta" (da YouTube)

Siete parmigiani e vi trovate in Canada? Scrivete la vostra testimonianza al nostro sito