Archivio

Basket

Casale, minuto di silenzio per le vittime

In questo modo i giocatori vogliono dimostrare la loro vicinanza e partecipazione al dolore dell'intera città e in particolar modo a quello dei famigliari delle vittime dell'amianto.

22 novembre 2014, 14:20

Casale, minuto di silenzio per le vittime
Anche i giocatori JC domenica scendono in campo con la t-shirt nera: nel prepartita di Casale-Napoli verrà osservato un minuto di silenzio per le vittime dell'amianto.
 
Accogliendo l'invito di Riaccendiamola e Casale Rossoblù, domenica al PalaFerraris anche i giocatori della Novipiù Casale Monferrato indosseranno, durante la fase di riscaldamento pre-partita, una maglietta nera: sulla t-shirt, realizzata per l'occasione, è stampata la bandiera tricolore con la scritta "Eternit: Giustizia". In questo modo i giocatori vogliono dimostrare la loro vicinanza e partecipazione al dolore dell'intera città e in particolar modo a quello dei famigliari delle vittime dell'amianto.
 
Inoltre, a seguito della richiesta di Novipiù Junior Casale e dell'autorizzazione ricevuta da parte della Federazione, prima della palla a due verrà osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria delle oltre 2000 vittime dell'amianto di Casale e del Monferrato. Tra gli spettatori attesi, anche il Sindaco di Casale Monferrato Titti Palazzetti.

Casale, minuto di silenzio per le vittime