Archivio

Bore

I prodotti della terra protagonisti

Domenica

di Erika Martorana

22 novembre 2014, 17:35

I prodotti della terra protagonisti

Proseguono sul territorio parmense le celebrazioni della Giornata del Ringraziamento, l’appuntamento molto sentito dai coltivatori diretti per rendere grazie per i frutti della terra e del lavoro dell’uomo.
Domenica sarà la volta di Bore, dove le numerose famiglie dirette coltivatrici, insieme al sindaco Fausto Ralli e alle altre autorità di Coldiretti, si troveranno riunite insieme a tutta la comunità nella chiesa di San Leonardo di Metti per la celebrazione eucaristica alle ore 10,15, celebrata da Don Gian Carlo Biolzi, con l’offerta all’altare dei cesti contenenti i prodotti tipici e di stagione del nostro territorio.
Seguirà, al termine della santa messa, la benedizione dei mezzi agricoli e alle 11,30 la spettacolare sfilata dei trattori per le vie del paese. “Si rinnova da parte dei nostri associati di Bore – commenta il direttore di Coldiretti Parma, Alessandro Corsini - la tradizione di rendere grazie, al termine dell’annata agraria, per i frutti della terra.
Un momento molto partecipato e un’occasione per incontrare autorità e popolazione locale, riaffermando i valori e i principi a cui sono radicati i nostri soci imprenditori agricoli.
Valori che vengono quotidianamente testimoniati nella loro professione e nell’opera di tutela e salvaguardia del territorio, nell’accoglienza e ospitalità attraverso le diverse forme di espressione della moderna impresa agricola multifunzionale, quali l’agriturismo, le attività didattiche e la vendita diretta. Attività che fanno della nostra agricoltura un’agricoltura amica, attenta e rispondente ai bisogni e alle richieste dei cittadini consumatori e di tutta la collettività”.
Al termine della mattinata, grande pranzo presso l’albergo «Verdi» di Luneto. Per prenotazioni: 0525/79124.