Archivio

new

WeSport: ora potete invadere il campo...

Uno spazio gratuito sul nostro sito per tutti gli sport

27 novembre 2014, 13:50

WeSport: ora potete invadere il campo...

C'è un grande prato verde....o se preferite un grandissimo palasport, sul quale contemporaneamente scendono in campo le maglie crociate del Parma, le casacche (più volte scudettate) di Panthers e Parma baseball, le divise gialle di un Lavezzini da ormai 40 anni ai vertici del basket...e insieme a loro i "pulcini" delle tante società giovanili di Parma, di tutti gli sport.

Immaginatevi un'unica infinita squadra di rugbisti e pallavolisti, immaginate insieme i tennisti, i campioni dell'atletica e i marciatori/maratoneti, o i semisconosciuti - ma già vincenti - interpreti parmensi del Dart (ovvero le "freccette").

Dove? Su un campo virtuale ma concretissimo, che gazzettadiparma.it ha allestito per celebrare una quotidiana e colorata festa dello sport della nostra provincia. Tutto, ma proprio tutto, lo sport di Parma: riunito nella prima community-blog dedicata a tutte le società sportive di Parma. Un luogo unico, ovviamente gratuito, dove si incontrano gli sport, gli sportivi e i loro tifosi, per condividere notizie, appuntamenti, foto e video.

Un vero e proprio sito all'interno del sito Gazzetta, con l'atmosfera del social network. Dove ci sarà spazio non solo per celebrare le imprese agonistiche di questo o quell'atleta, ma anche per annunci, gallery, scambi di complimenti (che bello se Wesport fosse anche un "terzo tempo" virtuale all'insegna del vero significato dello sport !) e magari anche qualche divertente messaggio di "arlìa", che a volte è il sale dello sport.

E sul nostro "campo virtuale" non ci saranno gerarchie: i post delle società più blasonate potranno convivere con la squadra degli amatori, che potrà raccontare golassi e gollonzi. Perchè lo sport, quando è "Wesport", è bello per tutti.....

Guarda la prima pagina di Wesport  (in attesa dei vostri post !) e vai subito alla pagina di iscrizione della tua società. Wesport ti aspetta !

© RIPRODUZIONE RISERVATA