Archivio

Reggio Emilia

Arrestato per violenze all'ex fidanzata, evade e va a cercarla a casa

26 dicembre 2014, 16:11

Arrestato per violenze all'ex fidanzata, evade e va a cercarla a casa

Un 24enne della Bassa reggiana è evaso dagli arresti domiciliari, dove si trovava dal 3 dicembre scorso dopo 9 mesi di custodia cautelare. E aveva una meta ben precisa: la sua ex fidanzata. A marzo lei voleva troncare la relazione e lui l'ha picchiata e violentata per tre ore, per poi finire in carcere per sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni. La giovane si è barricata in casa, mentre il suo attuale fidanzato ha dato l'allarme. Sono arrivati i carabinieri di Cadelbosco Sopra, che hanno rintracciato il 24enne (tornato a casa quando ha capito che i militari stavano intervenendo). Il giovane è finito in manette con l'accusa di evasione. 
I militari dell'Arma indagano anche su una lettera con minacce recapitata all'ex fidanzata: si cerca di capire se l'episodio sia collegato al 24enne e alla sua evasione dai domiciliari.