Archivio

Basket

Daspo a Pistoia: un diverbio che vale 5 anni

Un 29enne tifoso biancorosso ha litigato con un altro supporter toscano: un lustro lontano dai campi.

27 dicembre 2014, 16:40

Daspo a Pistoia: un diverbio che vale 5 anni

La pena sembra un pochino esagerata, visto che i due protagonisti del diverbio appartengono pure alla stessa fetta di tifo, quella dell'AS Pistoia Basket 2000.

Un 29enne supporter biancorosso, che durante la gara di serie A contro Avellino al PalaCarrara aveva litigato per una divergenza di opinioni con un altro tifoso toscano, si è visto comminare ben 5 anni di Daspo. La motivazione? Il soggetto in questione è recidivo e il questore ha disposto il massimo della pena in termini di tempi di allontanamento (dai campi di basket e di calcio).

Il ragazzo dovrà attenersi all'obbligo di firma in concomitanza delle manifestazioni sportive a lui vietate.

Daspo a Pistoia: un diverbio che vale 5 anni