Archivio

KSDK al 5° posto

4° Trofeo Città di Modena

19 gennaio 2015, 12:05

4° Trofeo Città di Modena

Si è conclusa ieri sera tardi la due giorni del 4° Trofeo Città di Modena tenutasi al Palanderlini. La squadra KSDK, composta da due Senior, 12 Esordienti B e 9 Esordienti A, guidata dai tecnici Luca Ravanetti, Fabio Orlandi e Giulia Vario e seguiti dal Presidente Francesco Rasori, è tornata a casa con un bottino complessivo di 9 medaglie e 3 quinti posti.

La gara si articolava sull’intero weekend, il sabato, infatti, era dedicato agli Junior e Senior mentre la domenica gareggiavano gli Esordienti. Nella prima giornata i nostri Senior Gabriele Melegari e Chiara Coruzzi tornano a casa entrambi con una medaglia d’oro al collo dominando rispettivamente i 73kg e 63kg. Domenica è toccato ai nostri atleti più giovani salire in materassina e andare a caccia di medaglie. Tra gli Esordienti A sono Raissa Akef, Irina Falzone e Ismael Bance a conquistare tre medaglie di bronzo, rispettivamente nei 40Kg, 48Kg e 55 Kg. Alessia Montani nei 40 Kg e Nicolas Luciac nei 50kg, invece, si fermano ad un passo dal podio, classificandosi quinti nelle rispettive categorie. Buona prestazione anche di Diego Forestali e Matteo Casamatti, che concludono al 7° posto nei 45Kg e 55Kg. Rimangono, purtroppo, lontani dalle piazze d’onore Manfredi Chiara nei 40Kg e Andrei Anghel nei 36 Kg.

Altre 4 medaglie vengono conquistate dagli Esordienti B, dove Giovanni Bertone conquista il primato della categoria +73Kg e Alessandro Ottavianelli, Maxim Gultur e Andrea Scuotto ottengono la medaglia di Bronzo rispettivamente nei 66Kg, 73Kg e +73Kg. Molto buona anche la gara di Pietro Favalesi, 5° nei 55Kg, e di Annaluce Ferrari, Matilde Cerutti e Rocco Miele, che chiudono settimi nei 48Kg, 52Kg e 50Kg. Purtroppo non va oltre il secondo turno la competizione di Cristian Grossi nei 45Kg, Alexandru Brinoveanu nei 55Kg, Edoardo Brugnoli nei 55Kg e Luigi Magri nei 60Kg.

I nostri allievi, molti dei quali al loro esordio nelle competizioni agonistiche, hanno forse pagato un pochino di inesperienza ma, nonostante questo, hanno combattuto con forza e determinazione, portando a casa diverse medaglie e numerosi piazzamenti. Grazie all’impegno e ai risultati di tutti, infatti, il Kyu Shin Do Kai Parma si piazzato al 5° posto nella Classifica Generale delle Società.

Un risultato importante adatto ad iniziare col piede giusto un 2015 ricco di sfide e possibilità, dove i nostri piccoli judoka saranno ulteriormente in grado di mostrarci di cosa sono capaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA