Archivio

BEIRUT

Libano: Nasrallah, non vogliamo guerra

Leader dell'Hezbollah libanese a Israele, ma non la temiamo

30 gennaio 2015, 19:07

(ANSA) - BEIRUT, 30 GEN - "Non vogliamo una guerra, ma non la temiamo". E' questo il messaggio inviato a Israele dal leader dell'Hezbollah libanese, Seyed Hassan Nasrallah, dopo un attacco compiuto dalle sue milizie mercoledì in cui due soldati israeliani sono stati uccisi per rappresaglia ad un raid dello Stato ebraico in cui il 18 gennaio scorso, sulle Alture del Golan siriane, erano morti sei combattenti dello stesso Partito di Dio e un generale dei Pasdaran iraniani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA