Archivio

Calciomercato

Montella: "Via Cuadrado? Niente alibi"

Venduto il colombiano, i viola affronteranno il Genoa a Marassi. "Non possiamo farci distrarre", l'ammonizione dell'allenatore.

30 gennaio 2015, 18:20

Montella:
La Fiorentina si prepara ad affrontare il Genoa a Marassi senza Juan Cuadrado. "Ma non dobbiamo cercare alibi", è l'ammonizione di Vincenzo Montella.
 
Il tecnico gigliato ha parlato dell'addio del colombiano in conferenza stampa: "Da allenatore dispiace, ma era un'operazione che andava fatta. Se un club di primo livello lo paga tanto, significa che il giocatore vale. La nostra dirigenza ha fatto la scelta giusta, oltretutto è arrivato Salah che è un ottimo giocatore. Resterà solo da capire quanto tempo gli servirà per adattarsi al nostro campionato".
 
Sull'egiziano proveniente dal Chelsea: "Ha caratteristiche simili a Cuadrado, anche se nella fase difensiva Juan garantiva più ruoli. Ora ci serve un vice Joaquin, anche se sarà difficile trovarlo del livello di Cuadrado, un ragazzo che tra l'altro ha sempre dato tutto se stesso per la Fiorentina, fino all'ultimo giorno. Siamo contenti per lui e ora guardiamo in avanti".
 
La testa della squadra, però, deve essere rivolta al Genoa. Su questo punto Montella è stato chiaro: "A livello di convinzione e di voglia non dobbiamo farci distrarre da questioni che non riguardano il gioco".

Montella: