Archivio

BRUXELLES

Tpi: Srebrenica, confermati ergastoli

Alti ufficiali serbi condannati per genocidio e crimini umanità

30 gennaio 2015, 16:46

(ANSA) - BRUXELLES, 30 GEN - I giudici del Tribunale penale internazionale per l'ex Yugoslavia (Tpi) hanno confermato in appello le sentenze di ergastolo per Vojadin Popovic e Ljubisa Beara, entrambi alti ufficiali dell'esercito serbo-bosniaco, per il loro ruolo nella strage di Srebrenica del 1995, dove circa 8.000 bosniaci vennero massacrati in tre giorni. I due militari sono stati condannati con l'accusa di genocidio e crimini contro l'umanità. La Corte ha anche condannato altri militari che erano ricorsi in appello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA