Archivio

Calciomercato

Benitez: “Napoli forte anche senza di me”

L'allenatore azzurro giudica il mercato di De Laurentiis e mette la pulce nell'orecchio sul suo futuro.

31 gennaio 2015, 15:40

Benitez: “Napoli forte anche senza di me”

Atteso dalla bestia nera Chievo al ‘Marcantonio Bentegodi', il Napoli si prepara alla trasferta di campionato, conscio però che dopo Gabbiadini e Strinic non arriverà più nessuno, a scanso di sorprese.

Lo conferma Rafa Benitez in conferenza stampa: “Mercato chiuso: bene Strinic e Gabbiadini. Adesso il campo, il Chievo e la continuità e l'equilibrio per non commettere gli errori dell'andata e centrare la Champions. Nessuno si aspettava che Strinic potesse giocare tante partite di fila, visto il suo stato fisico. Ne avevamo bisogno perché Ghoulam non c'era. Lui gestisce bene le partite, sa quali sono le sue energie ed è un calciatore esperto. Gabbiadini? E' un buon giocatore, ma nel suo ruolo ci sono Callejon, Mertens e De Guzman e sapevamo non sarebbe stato facile il suo inserimento. Lui arriva per diventare un calciatore importante per la storia del Napoli. E' fantastico in ogni allenamento, avrà il suo spazio al 100%. Il mercato nostro adesso è chiuso, pensiamo a lavorare. Parlo ogni giorno con Bigon e De Laurentiis per pianificare il futuro. E' tutto sotto controllo”.

Luci e ombre sul presente e il futuro del Napoli, in particolare dello spagnolo sulla panchina: “In questi due anni sono arrivate due Coppe, abbiamo possibilità di vincere ancora, siamo cresciuti. E il Napoli, eventualmente, sarà forte anche senza me”.

Benitez: “Napoli forte anche senza di me”