Archivio

Formula 1

Ecclestone: "Rivoluzione in F1 dal 2017"

Il patron del circus annuncia cambiamenti: "I piloti devono tornare a fare i piloti".

31 gennaio 2015, 20:20

Ecclestone:
A Bernie Ecclestone la Formula 1 così come è non piace. Il patron del circus in un'intervista al magazine tedesco Auto, Motor und Sport annuncia che ci saranno novità a partire dal 2017: "Dovremmo avere molte meno regole. Non si può avere una penalizzazione ogni volta che si supera una linea. E le monoposto devono tornare ad essere aggressive. E se ci sono pneumatici da 13 pollici, meglio. I piloti devono essere piloti, non astronauti telecomandati a distanza. Non voglio che continuino a seguire le istruzioni dai box".
 
Poi non rinuncia al suo cavallo di battaglia: "La F1 deve essere più rumorosa, i motori devono essere più rumorosi e meno costosi". Ecclestone venerdì incontrerà i vertici della Fia, alla vigilia della prima sessione stagionale di test in programma sul tracciato spagnolo di Jerez, per spiegare il suo progetto.

Ecclestone: