Archivio

MILANO

Lehman Brothers: Tribunale Milano, risarcire investitori

Due sentenze condannano banche, 'dovevano informare su rischi'

31 gennaio 2015, 20:15

(ANSA) - MILANO, 31 GEN - Il Tribunale di Milano ha condannato due istituti di credito che avevano aderito al consorzio 'PattiChiari' a risarcire per quasi 250mila euro due piccoli investitori che avevano acquistato obbligazioni Lehman Brothers nel 2008, quando la banca d'affari americana fallì. Prima del default, per il giudice, si era "manifestata una variazione significativa del livello di rischio delle obbligazioni", di cui l'istituto di credito "avrebbe dovuto informare l'investitore". Da qui il risarcimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA