Archivio

ROMA

Mattarella: con sua elezione mancano due giudici a Consulta

Corte può però svolgere regolarmente le sue funzioni

31 gennaio 2015, 19:41

(ANSA) - ROMA, 31 GEN - Con l'elezione di Sergio Mattarella a capo dello Stato la Corte costituzionale si ritrova priva di due giudici. E' dal giugno dell'anno scorso che la Consulta non è al completo, quando lasciarono la Corte per scadenza del mandato Luigi Mazzella e l'allora presidente Gaetano Silvestri. La mancanza di due giudici non impedisce comunque alla Corte di svolgere regolarmente le sue funzioni: la Consulta può deliberare anche quando non è al completo, purché non al di sotto degli 11 membri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA