Archivio

FOLIGNO (PERUGIA)

Mostro Foligno: legale, non è automatico Chiatti libero

Sarà sottoposto alla misura di sicurezza a fine pena

31 gennaio 2015, 17:53

(ANSA) - FOLIGNO (PERUGIA), 31 GEN - Luigi Chiatti, il mostro di Foligno condannato a 30 anni di reclusione per gli omicidi di Simone Allegretti e Lorenzo Paolucci, terminerà entro l'estate di scontare la sua pena ma non tornerà automaticamente libero perché sottoposto alla misura di sicurezza per la valutazione della pericolosità "che può durare anche tutta la vita". A ribadirlo è uno dei suoi difensori, l'avvocato Guido Bacino. E sembra che non siano positivi gli elementi raccolti finora in carcere su di lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA