Archivio

Violenza

Picchiata per mesi e derubata: arrestato il convivente

31 gennaio 2015, 12:58

 

I Carabinieri di Parma hanno arrestato un 61enne di origine tunisina per maltrattamenti in famiglia, estorsione e lesioni personali.
I militari della Stazione di San Pancrazio hanno accertato che l’uomo dallo scorso luglio ad oggi, ha maltrattato la convivente, procurandole anche delle fratture, ed estorcendole con la forza 200 euro.
Il Tribunale di Parma, a seguito della richiesta effettuata dalla Magistratura, ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita nella giornata di ieri.