Archivio

fidenza

Famiglia intossicata da monossido dopo aver cotto carne sul braciere

01 febbraio 2015, 13:59

Famiglia intossicata da monossido dopo aver cotto carne sul braciere

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 1 FEB - Una coppia di 40 e 30 anni e la figlia di 7 anni sono rimasti lievemente intossicati dal monossido di carbonio questa mattina nella loro abitazione a San Sisto di Poviglio, nel Reggiano.
La donna è stata portata in ambulanza verso le 5 all’ospedale di Guastalla per un malore, poi ricondotto all’intossicazione: a quel punto anche marito e figlia sono stati portati al pronto soccorso per accertamenti, mentre i carabinieri - intervenuti nell’abitazione con i vigili del fuoco - hanno accertato che il monossido si era sprigionato da un braciere acceso per cucinare la carne. I tre sono stati poi condotti a Fidenza (Parma) per il trattamento in camera iperbarica.