Archivio

Calciomercato

L'Inter chiude a Cassano

"Noi pensiamo che davanti non ci sia da fare nulla, indipendentemente dal discorso di Osvaldo".

01 febbraio 2015, 13:40

L'Inter chiude a Cassano
Ai microfoni di Sky Sport HD, nel pre partita di Reggio Emilia, il Direttore Sportivo dell'Inter Piero Ausilio.
 
Cosa risponde a chi sostiene che l'Inter ha un punto in più del Sassuolo perché è stata concepita male la scorsa estate?
 
Rispondo che si può anche sbagliare, che si possono fare delle valutazioni, però, solo a fine campionato. Abbiamo costruito una squadra secondo dei dettami tattici che erano quelli di questa estate e secondo anche i famosi parametri economici che ad ogni mercato ci ritroviamo e che, purtroppo, siamo costretti a rispettare. Quindi, quello che è stato fatto è stato fatto sulla base di questo tipo di considerazioni tecniche ed economiche. Per me l'Inter è una buona squadra, lo era prima e trovo che sia anche ulteriormente migliorata e che, quindi, si sta costruendo qualcosa. Poi, ci si può mettere più o meno tempo a ottenere i risultati che abbiamo in testa, ma la strada è quella giusta ed è, sicuramente, quella che, secondo me, ci porterà al successo.
 
Ci dovremmo sorprendere se il mercato dell'Inter si fosse fermato a Brozovic?
 
Noi non ci siamo mai nascosti, nel senso che qualcosina è ancora da fare, però, sappiamo anche quali sono i paletti che abbiamo. Non possiamo scegliere senza non tener conto di quello che è il nostro budget e, poi, dobbiamo trovare davvero qualcosa che c'intriga, che possa portare un valore aggiunto in termini di ruolo, anche e soprattutto di presente, ma di futuro. Fare per fare, è una cosa che non c'interessa.
 
Su Cassano
 
Noi pensiamo che davanti non ci sia da fare nulla, indipendentemente dal discorso di Osvaldo. Se andremo a chiudere questo tipo di operazione con la Sampdoria, abbiamo comunque già deciso che nel caso anche dovessimo definirla, Bonazzoli rimane qui, abbiamo Puscas.
 
Non c'è bisogni di Cassano?
 
Non c'è bisogno di un attaccante, non è un discorso su Cassano che, tra l'altro, è un ragazzo che ha sempre mantenuto un ottimo rapporto, lo stimiamo, ma non pensiamo di inserire un attaccante, che è un discorso diverso.

L'Inter chiude a Cassano