Archivio

Calciomercato

Di Francesco si tiene stretto Zaza

"Io e il club ci siamo chiariti in questi giorni, la società mi ha detto che non parte e sono felice".

02 febbraio 2015, 11:00

Di Francesco si tiene stretto Zaza
Eusebio Di Francesco si tiene stretto Zaza, decisivo anche nella vittoria di domenica contro l'Inter: "Squinzi è felice, lui è milanista e non era ancora riuscito a battere l'Inter. Ho già parlato di Zaza, il ragazzo non aveva vissuto bene alcune situazioni nella scorsa settimana. Io e il club ci siamo chiariti in questi giorni, la società mi ha detto che non parte e sono felice".
 
"Europa League? No, pensiamo alla salvezza. Ovvio che, se dovessimo raggiungerla prima, penseremo ad altro. Col club pensiamo a consolidarci in serie A, poi vedremo".
 
L'allenatore del Sassuolo ha chiuso il suo intervento a Radio Anch'io Sport parlando di un futuro in giallorosso: "Mai dire mai (ride, ndr). C'è l'ambizione di crescere e migliorarsi, sono molto legato a quel club e ai tifosi della Roma. Io non devo promuovermi, penso a fare bene col Sassuolo".

Di Francesco si tiene stretto Zaza