Archivio

Calciomercato

Donadoni chiama la società. E Paletta è del Milan

Il tecnico ducale: "Mi auguro che la società prenda in mano la situazione, domani capiremo se c'è l'intenzione di salvare la squadra"

02 febbraio 2015, 01:00

Donadoni chiama la società. E Paletta è del Milan
Roberto Donadoni chiama il Parma.
 
"Mi auguro che la società prenda in mano la situazione. La giornata di domani sarà decisiva per capire se c'è l'intenzione di provare a salvare la squadra - ha dichiarato senza mezzi termini il tecnico ducale dopo la sconfitta con il Milan -. Noi comunque guardiamo avanti e continuiamo a lottare".
 
La partita di San Siro comunque non è stata del tutto negativa per i crociati. "Paghiamo sempre qualche ingenuità di troppo, nel primo tempo abbiamo creato tre o quattro buone occasioni, senza però riuscire a tramutarle in gol. Poi abbiamo concesso due gol troppo facili al Milan. Non posso però dire nulla ai ragazzi, che danno sempre il massimo", il giudizio di Donadoni.

Donadoni chiama il Parma

 

....................................................

Intanto, a tarda sera dopo la partita, il Milan ha annunciato ufficialmente l'acquisto di Paletta. Il difensore crociato (a questo punto ennesimo ex) sosterrà oggi le visite mediche.


Video - Donadoni: "Continuiamo a lavorare con dignità"