Archivio

BEIRUT

Isis: pilota bruciato e sepolto come vittime bombe

Giordania, è stato ucciso un mese fa

03 febbraio 2015, 20:02

(ANSA) - BEIRUT, 3 FEB - Dapprima bruciato vivo in una gabbia, poi sepolto da un bulldozer sotto le macerie. Queste le immagini della morte del pilota giordano nel video dell'Isis, che poco prima, nello stesso filmato, aveva mostrato i corpi carbonizzati di vittime di bombardamenti aerei della Coalizione. La Giordania ha fatto sapere che il pilota sarebbe stato ucciso il 3 gennaio, da qui il rifiuto dell'Isis di fornire la prova che fosse vivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA