Archivio

ROMA

Mattarella, arbitro deve essere imparziale, e lo sarà

Gli spetta la scrupolosa applicazione delle regole

03 febbraio 2015, 11:30

(ANSA) - ROMA, 3 FEB - "Nel linguaggio corrente si è soliti tradurre il compito del Capo dello Stato bel ruolo di un arbitro, del garante della Costituzione. E' un'immagine efficace. All'arbitro compete la puntuale applicazione delle regole. L'arbitro deve essere e sara' imparziale". Lo ha detto il Presidente Mattarella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA