Archivio

Calciomercato

Roma, 200 milioni in arrivo dall'America

Goldman Sachs è vicina a concedere un maxi prestito al club di James Pallotta.

03 febbraio 2015, 13:00

Roma, 200 milioni in arrivo dall'America
Dall'America è in arrivo un maxi assegno per aiutare la Roma a pagare i debiti.
 
Secondo quanto riferito dal 'Messaggero', infatti Goldman Sachs starebbe per concedere al club presieduto da James Pallotta un bond da 200 milioni di euro. Si tratta di un prestito obbligazionario a lungo termine, utilissimo per pagare i 131 milioni di debiti del club e per iniziare a ragionare per le prossime stagioni. A garanzia per Goldman Sachs dovrebbe essere creata una newco, ossia una società nuova di zecca.
 
Non è la prima volta che l'istituto bancario d'oltreoceano interviene in aiuto delle società calcistiche nostrane. Era già avvenuto nel 2014 e a beneficiarne fu l'Inter.

Roma, 200 milioni in arrivo dall'America