Archivio

BRUXELLES

Serbia non commise genocidio contro la Croazia

Giudici Tpi respingono accuse Zagabria su tragedie del 1991

03 febbraio 2015, 13:05

(ANSA) - BRUXELLES, 3 FEB - La Serbia non commise genocidio nei confronti della Croazia durante la guerra dei Balcani. Lo ha stabilito il Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia che ha sede all'Aja. I giudici hanno quindi respinto le accuse avanzate dal governo di Zagabria sulle tragedie di Vukovar e altre città nel 1991.

© RIPRODUZIONE RISERVATA