Archivio

DIAMANTE (COSENZA)

Bomba in scuola calabrese, arrestati ex studenti

Due ventenni a domiciliari, forse vendetta contro denuncia furto

04 febbraio 2015, 12:12

(ANSA) - DIAMANTE (COSENZA), 4 FEB - Hanno messo un ordigno "micidiale" nel bar della scuola che avevano frequentato dopo che il gestore aveva denunciato il furto di un portafogli avvenuto nel 2014. I presunti autori, due ventenni ex studenti dell'istituto, sono stati posti agli arresti domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Scalea. L'esplosione, avvenuta il 10 dicembre scorso nel bar dell'istituto Giovanni Paolo II di Diamante, secondo gli artificieri avrebbe potuto provocare il crollo della palazzina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA