Archivio

CITTA' DEL VATICANO

Papa: c'è bisogno di padri fermi, magnanimi e pazienti

Padre sia presente ma non sia un 'controllatore'

04 febbraio 2015, 12:22

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO,4 FEB - "Dignità, tenerezza" "saper aspettare il ritorno dei figli", "fermezza" "misericordia" "magnanimità". Con queste parole il Papa ha disegnato la figura di un buon padre, perché "ogni famiglia -ha detto in udienza generale davanti a 7.000 persone- ha bisogno del padre".Ha anche letto un discorso ideale tra padre e figlio, che descrive la passione e l'attesa per una crescita matura dei propri figli. Il padre sia presente nella famiglia,vicino a moglie e figli ma non sia 'controllatore'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA