Archivio

BELGRADO

Ucraina: Osce, Dacic chiede tregua per evacuazione civili

Almeno tre giorni per evacuazione civili e ripresa negoziati

04 febbraio 2015, 13:36

(ANSA) - BELGRADO, 4 FEB - Il presidente in carica dell'Osce, il ministro degli Esteri serbo Ivica Dacic, ha rivolto un nuovo appello per un immediato cessate il fuoco nell'est dell'Ucraina. Dacic ha chiesto alle parti in conflitto una tregua temporanea di almeno tre giorni in modo da consentire, con il supporto della missione Osce, l'evacuazione della popolazione civile. La tregua dovrebbe servire inoltre alla ripresa dei negoziati per giungere a un cessate il fuoco duraturo e attuare gli accordi di Minsk.

© RIPRODUZIONE RISERVATA