Archivio

MADRID

Spagna: compagna leader Podemos lascia Izquierda unita

Frattura in partito con chi non vuole alleanze con altre forze

05 febbraio 2015, 15:15

(ANSA) - MADRID - La deputata della Comunità di Madrid, Tania Sanchez, vincitrice delle primarie di Izquierda Unida e compagna del leader di Podemos Pablo Iglesias ha lasciato il partito per formare una sua lista e sfidare il Partido Popular per il governo della regione. La decisione giunge nel pieno del braccio di ferro fra chi come la Sanchez è per una convergenza con altri partiti, come Podemos, e la direzione regionale, che rifiuta alleanze che comporterebbero la rinuncia alla sigla di IU alle elezioni del 25 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA