Archivio

Gossip Sportivo

Zambrotta: "Via dal Barça per mia moglie"

"Valentina aveva lasciato tutto per seguirmi in Spagna ed è andata un po' in crisi, così ho preferito lasciare i blaugrana e tornare in Italia. E' stata una decisione veramente giusta".

05 febbraio 2015, 19:20

Zambrotta:
Gianluca Zambrotta ha deciso di lasciare il Barcellona pur di salvare il proprio matrimonio con la moglie Valentina Liguori. Lo ha rivelato in un'intervista al 'Corriere della Sera'.
 
"Purtroppo in blaugrana ho vinto poco, ma sono stati due anni eccezionali dal punto di vista professionale. Avevo ancora due anni di contratto nel 2008, quando è emersa la possibilità di tornare in Italia, in una grande squadra come il Milan, che mi avrebbe permesso di giocare vicino a casa - ha raccontato l'ex difensore comasco, oggi allenatore del Chiasso -. In quel periodo avevo dei problemi con mia moglie Valentina. Lei ha dovuto lasciare tutto per seguirmi in Spagna. Era da sola, in un Paese completamente nuovo e differente dall'Italia".

"E' andata un po' in crisi per colpa mia, perciò ho preferito risanare un po' i rapporti con lei e lasciare il Barcellona. Infatti da allora le cose sono andate decisamente meglio, tanto che è nato Riccardo. Quella di trasferirmi al Milan è stata una decisione veramente giusta", ha concluso Zambrotta.

Zambrotta: