Archivio

Tennis

Errani: "Squalifica a vita per i dopati"

La tennista bolognese chiede punizioni esemplari per i ‘disonesti' dello sport.

06 febbraio 2015, 16:20

Errani:

Se il padre di Camila Giorgi ha invocato la legalizzazione del doping visto l'ampio uso che - a suo dire - ne fanno i tennisti di tutto il mondo, Sara Errani non è per nulla d'accordo con la proposta. Anzi.

Portacolori dell'Italia femminile di tennis, la bolognese ha chiesto che vengano puniti severamente (parecchio severamente) i ‘furbetti' dello sport: "Legalizzare il doping? Assolutamente no, squalificherei a vita chi fa uso di queste sostanze: è la soluzione migliore per fermarlo, non basta lo stop di uno o due anni", ha dichiarato a margine dei sorteggi di Fed Cup in quel di Genova.

Errani: