Archivio

Calciomercato

Montoya, duello Napoli-Juve

Il difensore del Barça nella sessione di mercato invernale è stato ad un passo dall'approdare alla Fiorentina.

06 febbraio 2015, 12:00

Martin Montoya oggetto del desiderio delle big italiane. 
 
Il difensore del Barcellona nella sessione invernale è stato ad un passo dal vestire la maglia viola, ma alla fine il matrimonio non si è fatto. La Fiorentina, infatti, ha provato a prendere il terzino destro in prestito con obbligo di riscatto, scontrandosi con un doppio stop. Il primo è arrivato dal Barça che ha ancora il blocco del mercato in entrata e che quindi non avrebbe potuto provvedere ad un'immediata sostituzione. Il secondo è relativo alla volontà del giocatore: il laterale classe '91 pare abbia già abbracciato un progetto per la prossima stagione, quando il Barcellona sarà costretto a lasciarlo anche per accordi già presi con il canterano ed il suo entourage.
 
Il manager del terzino, Juan de Dios Carrasco ha portato alla dirigenza blaugrana diverse offerte, ma nessuna che convincesse pienamente il calciatore ed il Barca che punta ad ottenere una cifra subito cash molto importante. La situazione si sbloccherà il prossimo giugno e sarà un duello tra Juventus e Napoli. Quest'ultimi, infatti, potranno perdere sia Maggio sia Mesto (entrambi a scadenza giugno 2015) e sembra che siano proprio i partenopei la causa di mancata chiusura dell'accordo tra Montoya e la Fiorentina.
 
Gli azzurri dovranno vedersela anche con la Juventus, che vuole rinforzare la fascia destra, ma gli azzurri sembrano in vantaggio, pronti a sborsare una cifra vicina ai 7 milioni di euro ed offrire un quinquennale al 24enne nativo di Gavà. 
 

Montoya, duello Napoli-Juve