Archivio

Maltempo

Parma tutta bianca - Blackout - Comune: "Scuole aperte"

Stavolta la neve fa sul serio: inviate foto e segnalazioni - L'album di Parma in bianco - Scuole chiuse a Collecchio, Colorno, Sissa-Trecasali, Fontanellato, Fontevivo e Sorbolo

06 febbraio 2015, 07:38

Parma tutta bianca - Blackout - Comune:

Questa volta è arrivata davvero: neve intensa e continua da ieri sera. Città in bianco, come sempre suggestiva ma anche con prevedibili e inevitabili disagi, nonostante siano in azione i mezzi spartineve.

Il Comune stava valutando la situazione e "se chiudere le scuole" (anche se farlo adesso - aggiungiamo noi - potrebbe creare problemi a chi sta già partendo da casa e da fuori Parma). E alle 7.50 il sindaco Pizzarotti ha postato su Facebook e Twitter la decisione di tenere aperte le scuole "per evitare ulteriori disagi di comunicazione e di spostamento. Ma l'indicazione è di muoversi il meno possibile". 

Il Comune alle 6.36: "Restare in casa. Stiamo valutando per le scuole della città"  - Questo il punto della situazione da parte del Comune, con un comunicato inviato alle 6,36:

La grande nevicata è arriva e sta mettendo in ginocchio la città. Il piano neve del Comune è scattato durante la notte, non appena si sono verificate le condizioni per intervenire. 

L'intensità della precipitazione è però tale che la città non è in grado di svolgere le sue abituali funzioni.
Si sta valutando se chiudere le scuole. C'è poi l'allarme per gli alberi, che rischiano di crollare a causa del peso della neve.
Problematica anche la situazione dell'elettricità: Iren sta lavorando senza sosta per restituire l'energia elettrica in zone delle città in cui è venuta a mancare.
L'intensa precipitazione nevosa in corso sta determinando severe difficoltà nella distribuzione dell'energia elettrica in città e nelle delegazioni.
Da un comunicato diramato dalla Società si apprende che alle ore 6.00 le principali interruzioni in corso riguardano la zona di Vicofertile, la zona ex AMNU di Via Baganzola, la zona di Valera e le aree loro circostanti, oltre ad altre interruzioni minori sparse a macchia di leopardo in tutta la città.
Le squadre di tecnici di Iren - AEM distribuzione sono al lavoro per ripristinare le linee. Gli interventi incontrano tuttavia gravi difficoltà nel potere raggiungere le cabine e le linee isolate, per cui non si prevede la restituzione dell'elettricità in tempi brevi.
La situazione in città e nelle aree di competenza è tenuta costantemente monitorata dal centro di telecontrollo di Strada Santa Margherita.
Arriva notizia che è chiusa anche l'Autosole a Parma. Come previsto dal piano di emergenza viene tenuto sgombero da neve il parcheggio della Fiera, che serve da punto di riferimento per i veicoli bloccati.
Tutti i servizi di emergenza sono allertati e le forze dell'ordine sono in campo e la Protezione Civile sarà il punto di riferimento per il coordinamento degli interventi.

Il consiglio alla popolazione è quello di restare in casa e non muoversi se non per assoluta necessità e si chiede di non intasare le linee telefoniche, soprattutto quelle relative ai servizi di emergenza.

scuole di ogni ordine e grado chiuse a Collecchio. Il piano neve è scattato con priorità alle strade principali e ai punti sensibili della viabilità. Solo successivamente gli spartineve passeranno nei quartieri. Il numero verde da contattare per Collecchio è 800080482 oppure Corpo unico di polizia municipale 0521833030.

Le scuole restano chiuse a Colorno, per problemi tecnici ed elettrici, e a Sorbolo. Scuole aperte, ma solo come punto di raccolta per i bambini, oggi a Torrile. Il sindaco Alessandro Fadda ha deciso di lasciare aperti i  plessi scolastici nonostante gli oltre 40 centimetri di neve caduti durante la notte. "Non ci saranno lezioni e non gireranno nè scuolabus  nè piedibus ma le scuole restano aperte - scrive sulla sua pagina Facebook -. Abbiamo voluto confermare comunque l'apertura degli edifici scolastici per dare un supporto alle famiglie che, visto il poco preavviso, potrebbero essere messe in difficoltà dalla chiusura". L'invito è comunque, per chi può, a non uscire di casa. Attualmente la circolazione è possibile, anche se difficoltosa, solo sulle strade principali.

A Torrile segnalati anche diversi blackout, con interruzioni dell'energia elettrica in particolare nelle frazioni di Gainago e Sant'Andrea.

Scuole chiuse a Sissa Trecasali. La coltre nevosa ha superato i 40 centimetri. Mezzi al lavoro per ripristinare la viabilità sulle strade principali. Scuole chiuse anche a Fontanellato e Fontevivo.

DOMANI scuole chiuse a Fontanellato, Fontevivo, Colorno, Torrile e Sorbolo. Chiusura anche a Collecchio: "D'accordo con la dirigenza scolastica - dice una nota del Comune - è stata valutata e decisa la chiusura delle scuole anche nella giornata di domani. La chiusura riguarda le sole classi secondarie di primo grado del plesso 'Domenico Galaverna'". 

Problemi per l'energia elettrica - Ci sono diversi blackout. La situazione aggiornata alle 8.15, secondo Iren, è di interruzioni nella distribuzione dell'energia elettrica nella zona di Vicofertile, Madregolo, ex Amnu di via Baganzola, Valera, Roncopascolo, Casaltone e Casalbaroncolo, Vigatto, Marano e zone circostanti. E diverse piccole interruzioni sparse in città. Fra le 8 e le 10 sono arrivate altre segnalazioni di blackout in via Fleming, via Martiri della libertà, a Corcagnano, Mamiano di Traversetolo e Stradella.  

Ecco il comunicato diffuso dall'Iren alle 6:

L'intensa precipitazione nevosa in corso sta determinando severe difficoltà nella distribuzione dell'energia elettrica in città e nelle delegazioni.

Alle ore 6.00 le principali interruzioni in corso riguardano la zona di Vicofertile, la zona ex AMNU di Via Baganzola, la zona di Valera e le aree loro circostanti, oltre ad altre interruzioni minori sparse a macchia di leopardo in tutta la città.

Le squadre di tecnici di Iren - AEM distribuzione sono al lavoro per ripristinare le linee. Gli interventi incontrano tuttavia gravi difficoltà nel potere raggiungere le cabine e le linee isolate, per cui non si prevede la restituzione dell'elettricità in tempi brevi.

La situazione in città e nelle aree di competenza è tenuta costantemente monitorata dal centro di telecontrollo di Strada Santa Margherita.

Con successive comunicazioni la situazione verrà aggiornata.

 

CIMITERI CHIUSI A PARMA. Sentito il Comune di Parma, assessore e dirigente competenti, viste le condizioni climatiche attuali e previste nel corso della giornata, i cimiteri oggi saranno chiusi per tutto il giorno al fine di tutelare l’incolumità delle persone.
Per domani verranno prese le opportune decisioni in base all’evoluzione del tempo.

Parma in bianco: le immagini

Inviate foto, video e segnalazioni (anche nello spazio commenti)

 

Le foto dei lettori