Archivio

Moto

Petrucci rimpatria felice

"Mi trovo molto bene con la squadra. C'è tranquillità e voglia di lavorare", assicura il centauro Pramac Racing.

06 febbraio 2015, 23:00

I primi test invernali di Sepang si concludono con un bilancio positivo per Pramac Racing. Danilo Petrucci ha evidenziato progressi durante i tre giorni.

"Sono contento del mio tempo – ha detto -. Speravo di stare sotto 2:01" e ci sono riuscito. Un po' meno per la posizione ma gli altri sono andati davvero forte. Speravo di stare nei primi 10 e non c'è l'ho fatta per due posizioni ma sono contento lo stesso perché questo è solo il mio primo test. Venerdì abbiamo usato l'unica gomma morbida dei tre giorni per andar via con un buon tempo. Per il resto abbiamo sempre lavorato sul passo della moto con le gomme dure e con questo caldo la perdita di trazione si accentua. Sono contento. Mi trovo molto bene con la squadra. C'è tranquillità e voglia di lavorare. Ho bisogno di imparare anche vedendo i dati devo stare più tranquillo perché in frenata sono molto incisivo, in percorrenza di curva perdo un po' è in uscita faccio derapare troppo la moto e non sono abituato alle potenze così grande: apro molto presto dentro la curva e questo mi crea dei problemi. Devo fare ancora molti chilometri anche per andare contro il mio istinto. Torno in Italia molto soddisfatto e felice di essere qui in Pramac Racing".

Petrucci rimpatria felice