Archivio

MOSCA

Ucraina: conclusa evacuazione di 2.800 civili, 700 bambini

Tregua interrotta da episodici spari su corridoio umanitario

06 febbraio 2015, 17:29

(ANSA) - MOSCA, 6 FEB - Si è conclusa l'evacuazione dei civili dalla zona di Debaltseve, nuova area calda del conflitto nell'est ucraino dove Kiev e i ribelli filorussi hanno concordato un corridoio umanitario per oggi sullo sfondo di una tregua prorogata sino a domani, anche se pare interrotta a momenti da spari e bombardamenti. Più di 2.800 civili, tra cui circa 700 bambini e 60 disabili, sono stati evacuati con oltre 20 bus da Debaltsevo, Avdiivka e Svitlodar, secondo l'alto commissario per i rifugiati Onu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA